Paradox Studio

Al Paradox Studio sono a disposizione 2 SALE PROVA dall'acustica molto assorbente per agevolare la focalizzazione sui dettagli degli strumenti e delle esecuzioni.

Questo tipo di acustica è studiata per bassi tempi di riverbero e quindi ideale per effettuare REGISTRAZIONI.

Il paradosso è anche visivo: le 2 sale sono situate all'interno di un capannone grezzo!

Un'altro paradosso, sonico questa volta, è il teorema di Fourier:
Quasiasi singola onda (suono) può essere composta, scomposta e pensata come un insieme INFINITO di onde armoniche diverse tra loro.

In poche parole un invito alle infinte esplorazioni sonore possibili!



Per ora al Pardox Studio ci sono solo io, accontentatevi!
Ho iniziato fin da ragazzino a frequentare ambienti musicali ed eventi per ritrovarmi poco dopo dietro ad una consolle con pochi dischi nella borsa.
In seguito a diversi anni di DjSet le domande tecniche e filosofiche sul suono iniziarono ad accumularsi e decisi di frequentare un corso della durata di 2 anni in Fonia e Music Technology presso il Saint Louis Music College di Roma, un ambiente stimolante pieno di musicisti e tecnici come me.
A fine corso ho lavorato diversi anni nell'ambiente Live ed eventi, dal sistemare i cavi e scaricare camion alla gestione di piccoli eventi .
Ad un certo punto della vita mi è capitata questa opportunità: un capannone totalmente da ristrutture dove poter sviluppare un progetto per tutti gli appassionati del suono.
Così dopo mesi di progettazione\ristruttrazione\costruzione, interamente completati da me, il Paradox Studio è in partenza!

Loris

Video / Musica

Blog

Galleria